La ricetta che vi proponiamo oggi è il perfetto comfort food per l’estate che soddisfa la golosità coniugandola con la giusta dose di vitamine e nutrienti. Si tratta del doppio hamburger con stracciatella, friggitelli e pomodori arrostiti. In questo colorato panino non manca niente: ci sono i carboidrati del pane, le proteine della carne e della stracciatella, le vitamine delle verdure estive e ovviamente tanto, tantissimo gusto.

È ideale da gustare con amici, durante un pranzo rilassato o una serata di divertimenti, magari accompagnandolo con una fresca birra chiara.


Potrebbero interessarvi anche:
Come cucinare hamburger strepitosi
10 salse per hamburger

hamburger-con-stracciatella-friggitelli-e-pomodori-arrostiti

La stracciatella, l’ingrediente goloso che sta bene con tutto

Stracciatella è il termine con cui viene generalmente definito l’interno della burrata. La burrata si presenta infatti come un sacchetto tondo di pasta filata che, una volta aperto, libera l’interno composto di panna e di sfilacci della stessa pasta filata. Il nome “stracciatella” deriva dal modo di preparare il contenuto, perché la pasta viene proprio stracciata a mano formando strisce irregolari. La stracciatella può essere anche venduta e consumata indipendente dalla burrata. Il suo aroma fresco, dai piacevoli sentori di latte e burro, la rende perfetta per farcire panini, focacce e pizze ma anche per accompagnare pasta, verdura e salumi.

Come cucinare i friggitelli per il doppio hamburger

Ad arricchire il gusto di questo hamburger ci sono anche i friggitelli, varietà di peperoncino non piccante dal colore verde acceso. I friggitelli si possono preparare in diversi modi. Quello più diffuso è sicuramente quello che prevede di saltarli in padella, ma possono essere anche cotti al forno o fritti. Vengono generalmente consumati come contorno, in abbinamento a piatti di carne o di pesce, ma possono essere anche preparati ripieni e diventare un secondo piatto o utilizzati per condire la pasta. In questo caso, prima di aggiungerli al doppio hamburger, andremo a cuocerli in forno: mondateli, privateli dei semi e tagliateli a listarelle fini. Poi infornateli a 230°C per 15 minuti.

Doppio hamburger con stracciatella, friggitelli e pomodori arrostiti

Il perfetto comfort food per l’estate che soddisfa la golosità coniugandola con la giusta dose di vitamine e nutrienti.
Portata Portata principale
Cucina Americana, Italiana
Keyword hamburger
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Porzioni 1 hamburger

Ingredienti

  • 2 hamburger Chiola
  • 1 panino per hamburger
  • 70 g stracciatella
  • 1 pomodoro ramato
  • 30 g capperi
  • 5 friggitelli
  • Olio extra vergine di oliva qb
  • Sale qb

Istruzioni

  • Tagliare in 4 il pomodoro ed eliminare i semi. Poi condirlo con olio e sale, metterlo su una placchetta da forno e cuocerlo a 230°C per 15 minuti. Una volta pronti condirli con un filo d’olio e un trito di capperi e tenerli da parte.
  • Mondare i friggitelli, privarli dei semi e tagliarli a listarelle fini. Poi cuocere anch’essi in forno a 230°C per 15 minuti. 
  • A questo punto tagliare il pane a metà, tostarlo su una padella antiaderente e tenerlo da parte.
  • Come ultima cosa cuocere gli hamburger nella stessa padella 4 minuti per lato.
  • Comporre il panino spalmando un primo strato di stracciatella sulla prima fetta di pane. Aggiungere poi un hamburger, metà dei friggitelli e del pomodoro, l’altro hamburger, stracciatella, l’altra metà dei friggiteli e del pomodoro e chiudere il panino. 
Condividi